domenica 11 novembre 2012

Spine.




Erano spine che entravano nell'anima
e diventavano fiori.

Alda Merini.





9 commenti:

  1. Foto che rendono molto bene le parole della poesie: sono fiori, ma anche spine, sono spine, ma anche fiori... la natura, la natura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La natura è unica sia se sono petali o spine.

      Elimina
  2. bellissime foto!!! anche le spine hanno il loro fascino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La natura è meravigliosa in tutte le sue forme.
      Ciao Ines

      Elimina
  3. Belle foto accompagnano una bella poesia. Chissà la Merini cosa avrebbe detto.

    RispondiElimina
  4. Degno supporto delle intense parole di una grande poetessa!

    RispondiElimina

E' possibile commentare nelle seguenti modalità:
1) Google/Blogger: occorre registrarsi gratuitamente a Google/Blogger.
2) OpenID: ancora in fase beta, consente di commentare utilizzando un account comune ad alcune piattaforme.
3) Nome/URL: basta immettere un nome (nick) ed il proprio indirizzo (se si possiede un sito/blog).
Ho dovuto eliminare la possibilità di commento anonimo per troppi commenti spam.