domenica 14 ottobre 2012

Buggio, sagra della caldarrosta 2012


Quando alle 14e30 sono giunta a Buggio per la sagra della caldarrosta il tempo era bello, qualche nuvola nel cielo non lasciava presagire che da lì a poco le cose sarebbero cambiate...
Come ben si vede dalla foto eravamo in tanti, questa sagra infatti fa il pienone tutti gli anni. La cornice della piazza di Buggio piace a chi cerca di passare in compagnia le domeniche autunnali assaporando piaceri genuini. 




Ho incontrato parecchi amici e conoscenti e un paio d'ore sono volate via... in così poco tempo il tempo ha decisamente cambiato aspetto e nubi minacciose si sono impossessate dell'azzurro. Ho preferito abbandonare la piazza e andare via. Alle 16e30 erano ancora tante le persona che arrivavano...quelle persone che sicuramente si sono "beccate" l'acquazzone che da li a poco sarebbe sceso!
Mai come oggi ho avuto un tempismo che ha meravigliato anche me! 
Un vero peccato per chi non ha potuto assaporare la festa fino in fondo e per chi ha organizzato l'evento.

12 commenti:

  1. aiga e castagne tempo ideale cosa vuoi di più.

    RispondiElimina
  2. Buone le caldarroste anche se le castagne preferisco usarle per i dolci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ne vado matta ma devo stare attenta a non mangiarne troppe!
      Ciao Giulio

      Elimina
  3. bhe però dalle foto che hai messo si capisce che era proprio una bella festa! Ora l'acquazzone è qui...praticamente burrasca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero che oggi abbia prevalso il sereno;))
      Notte.

      Elimina
  4. Hai documentato molto bene il quasi repentino cambiamento...dispiace, perchè la preparazione di questi eventi richiede tempo e lavoro e se anche il tempo non aiuta é veramente un peccato!

    Qui il tempo sia ieri sia oggi sta reggendo, non so per quanto ancora...

    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già un vero peccato per gli organizzatori che hanno dovuto finire la festa in anticipo!
      Ciao Sirio.

      Elimina
  5. Meno male che sei scampata al temporale, però qualche caldarrosta avrai fatto in tempo a mangiarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essi caro Aldo...anche più di "qualche".
      A presto.

      Elimina
  6. io sono andata alla festa della zucca. abbiamo ricevuto il premio quando il tempo era ancora incerto ed arrivavano le prime gocce. peccato perchè la festa sarebbe stata ancora lunga...
    le foto di Buggio sono magnifiche!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che anche quest'anno abbiate ricevuto un premio, nei miei ricordi c'è ancora quel giorno di tanti anni fa quando accompagnai Giorgio alla manifestazione per lo stesso motivo.
      La scuola di Isolabona sempre in prima fila;))
      Ciao Ines e grazie per il tuo apprezzamento alle fotografie.

      Elimina
  7. Una bella sagra ormai ricorrente e frequentatissima.

    Castagne? Ieri al supermercato mi sono segnato questi prezzi; banane 1,39, castagne 7,99, ripeto 7,99. Ce ne sarebbero di considerazioni da fare.

    RispondiElimina

E' possibile commentare nelle seguenti modalità:
1) Google/Blogger: occorre registrarsi gratuitamente a Google/Blogger.
2) OpenID: ancora in fase beta, consente di commentare utilizzando un account comune ad alcune piattaforme.
3) Nome/URL: basta immettere un nome (nick) ed il proprio indirizzo (se si possiede un sito/blog).
Ho dovuto eliminare la possibilità di commento anonimo per troppi commenti spam.