mercoledì 29 giugno 2011

Incontro culturale con Marino Cassini e Lucrezia Giarratana ad Isolabona


Finalmente ci siamo! In uno dei miei primi post del 2008, auspicavo che Marino Cassini potesse raccontare ai ragazzi di Isolabona dei suoi libri. Domenica 3 luglio questo avverrà.  Durante la sua fugace visita del 10 aprile, mi disse che sarebbe stato disponibile insieme alla sua illustratrice, Lucrezia Giarratana, a organizzare un incontro a Isolabona e se potevo occuparmi di farlo sapere agli amministratori. L'ho fatto.

Foto scattata il 10 aprile 2011

L'incontro si svolgerà nella Loggia di piazza Martiri alle ore 17.  Qui potrete leggere il comunicato stampa  dell'evento. Essere una "compaesana" di Marino mi onora, essere sua amica, mi emoziona. Vi aspetto.

7 commenti:

  1. io sarò in viaggio. mi perdo un'iniziativa lodevole, spero non sia l'unica! alla prossima, ciao!

    RispondiElimina
  2. troppo lontano, peccato! Buon incontro a voi, dunque. E' una grande opportunità anche per i ragazzi, sicuramente. Di cultura non si dovrebbe essere mai sazi

    RispondiElimina
  3. un bacione!!! tutto bene? come va l'estate? :)

    RispondiElimina
  4. Farò il possibile per esserci.

    RispondiElimina
  5. E come vedi dopo l'attesa l'incontro s'avvera... perbacco ho fatto anche la rima... :-)))
    Ma Roberta cara cosa combini... un polso rotto ho letto i post precedenti... non ci posso credere (anche se sinceramente mi son fatta una grassa risata vedere voi due con i gessi... hehehehehe)
    Cmq ora come stai? E per quanto tempo devi ancora tenere il gesso?
    Per ora ti lascio un sorriso per augurarti un felice weekend... baciotti!!!

    RispondiElimina
  6. Allora l'incontro avverrà tra poche ore! Che bella iniziativa...

    Sono sicura che per i ragazzi sarà un'esperienza formativa.

    Salutoni.
    annarita

    RispondiElimina

E' possibile commentare nelle seguenti modalità:
1) Google/Blogger: occorre registrarsi gratuitamente a Google/Blogger.
2) OpenID: ancora in fase beta, consente di commentare utilizzando un account comune ad alcune piattaforme.
3) Nome/URL: basta immettere un nome (nick) ed il proprio indirizzo (se si possiede un sito/blog).
Ho dovuto eliminare la possibilità di commento anonimo per troppi commenti spam.