domenica 23 agosto 2009

Fuochi d'artificio a Dolceacqua

Ieri sera a Dolceacqua si è svolto lo spettacolo pirotecnico come è consuetudine da decenni.
Un'amica, elenella1971, ha girato un video, lo voglio condividere con voi.....

9 commenti:

  1. Grazie del bel regalo. L'ho voluto vedere a video ingrandito ed ascoltare a volume alto.

    RispondiElimina
  2. Buon giorno :-) Ti auguro una bellissima inizio settimana .. scoppiettante video.. !! hihi

    RispondiElimina
  3. che belle immagini, sempre uno spettacolo...! :-)
    ciao Roby,
    buona settimana
    g

    RispondiElimina
  4. bellissimi....poi con i pink in sottofondo... alla fine non sono riuscito a venire, troppo distante da fare in serata ..... grazie per aver pubblicato il video cosi non me li sono persi....

    RispondiElimina
  5. spettacolo sempre affascinante! direi che quest'anno sia stato molto più suggestivo rispetto agli anni passati... buona settimana... per me l'ultima di ferie...

    RispondiElimina
  6. cinema&libri24 agosto 2009 10:36

    Che brava la tua amica !! Francamente, non sopporto i fuochi ( che sia l' inconscio della guerra ? ) e a Dolceacqua il caos col relativo blocco stradale e i commenti, ecc. ecc. li trovo da sfuggire 'come la peste', il più lontano possibile. Ecco, un breve video così è sufficiente e godibile. Per Dolceacqua, potrebbe essere molto più economico, gradevole e pubblicitario ... grazie.

    RispondiElimina
  7. Grazie Roberta!Quest'anno non ho potuto vedere i fuochi di persona con grande dispiacere perchè sono davvero spettacolari, pertanto ho gradito moltissimo il tuo regalo.
    Ciao.

    RispondiElimina
  8. Fantastici!!
    Poi con quella musica in sottofondo, sono azzeccati. Grazie per lo spettacolo. Buona vita, Viviana

    RispondiElimina
  9. Ne hanno parlato anche su "La Stampa".

    RispondiElimina

E' possibile commentare nelle seguenti modalità:
1) Google/Blogger: occorre registrarsi gratuitamente a Google/Blogger.
2) OpenID: ancora in fase beta, consente di commentare utilizzando un account comune ad alcune piattaforme.
3) Nome/URL: basta immettere un nome (nick) ed il proprio indirizzo (se si possiede un sito/blog).
Ho dovuto eliminare la possibilità di commento anonimo per troppi commenti spam.