martedì 3 febbraio 2009

Il sito di Fausto, Soudan

Oggi voglio farvi conoscere il sito di Fausto, un vero e proprio museo virtuale....

Con Fausto ci siamo presentati solo per via telematica, spero arrivi presto il giorno in cui le nostre mani si possano stringere.
Nonostante la nostra sia una amicizia virtuale, lo considero un amico.

In questi mesi mi ha inviato parecchia documentazione inerente Isolabona pur non essendo un mio concittadino e per questo gli dico grazie.

Il suo sito come ho detto sopra lo considero un museo, pensate come sarebbe bello se ogni comune ne avesse uno.....la storia di Isolabona, di Dolceacqua di Pigna a portata di clik, tutta ben documentata e di facile accesso.......

Fateci un giro da qui e poi tornate a fargli i complimenti perché se li merita tutti.

8 commenti:

  1. Meraviglioso, ho dato uno sguardo veloce, tornerò con calma giacché si parla di... Storia.
    Grazie per il bel link.
    Buona serata.
    Rino, riconoscente.

    RispondiElimina
  2. Ho ritrovato Fausto grazie al blog di Alberto e abbiamo avuto modo di incontrarci dopo ben... 35 anni! Sì perchè durante l'adolescenza andavamo al mare insieme, il gruppo di Vallebona e il gruppetto di Soldano: questo è un ricordo ben preciso per entrambi e anche per gli altri.
    Fausto è una miniera, dato che sguazza tutti i giorni per lavoro nei 25 km di documenti contenuti nell'archivio di stato di Genova.
    Gli lancio una proposta: adesso Soldano è già davvero a buon punto come sito, perchè piano piano non passa ad altri paesi per fare la stessa cosa? Una mano gliela si dà volentieri, perbacco!

    RispondiElimina
  3. Complimenti e grazie Fausto!

    RispondiElimina
  4. Ho appena visto il sito di Fausto, veramente interessante, tutto da gustare con calma...
    Complimenti, Fausto.
    Anche per la velocità del caricamento pagine!
    Che per chi non ha connessione veloce non è cosa da poco! :-)
    ciao Roby,
    graziee!
    g

    RispondiElimina
  5. Ho visitato in lungo e largo il sito di Fausto. Davvero ben fatto e con argomenti interessanti.

    Grazie a te per aver segnalato il link e complimentoni a Fausto.

    Un abbraccio cumulativo.:)

    RispondiElimina
  6. Ringrazio Roberta per la sviolinata, ho cercato di fare il possibile per conservare una memoria che altrimenti andrebbe completamente perduta, soprattutto per quanto riguarda il dialetto (proprio da pochi giorni ho terminato di inserire tutti i file audio con le pronunce dei proverbi, perché una cosa è renderli scritti e un'altra cosa è sentirli) e non so se avete visto il dizionario (illustrato!).

    @ pia e per tutti quelli che volessero fare una cosa simile
    purtroppo non ho tempo per fare tutto ma per molte delle cose che sono sul mio sito basta un po' di tempo e buona volontà. Per raccogliere foto proverbi ecc. basta andare a chiedere alle persone anziane e vedrete che saranno molto contente di collaborare e sentirsi ancora utili! Mettere insieme le pagine html (io me la cavo a malapena) è una cosa da ragazzi, possibile che non ci sia un paese qualche giovane "smanettone" che sappia mettere insieme un sito? Per i costi poi registrare ed avere uno spazio (illimitato) per un sito costa circa 25 Euro all'anno. Forza datevi da fare a raccogliere materiale in loco che da parte mia vi manderò quello che trovo dei vostri paesi e tutte le "dritte" di cui avrete bisogno.

    RispondiElimina
  7. Bravo, bravissimo a Fausto e... grazie!!!

    RispondiElimina
  8. Mi associo ai complimenti per il sito di Fausto. Adesso poi s'è messo in testa di scrivere il codice validato dal W3. Avanti così.

    RispondiElimina

E' possibile commentare nelle seguenti modalità:
1) Google/Blogger: occorre registrarsi gratuitamente a Google/Blogger.
2) OpenID: ancora in fase beta, consente di commentare utilizzando un account comune ad alcune piattaforme.
3) Nome/URL: basta immettere un nome (nick) ed il proprio indirizzo (se si possiede un sito/blog).
Ho dovuto eliminare la possibilità di commento anonimo per troppi commenti spam.